mercoledì 17 maggio 2017

14 vacanze alternative per l’estate 2017


Medellín, Colombia

Circondata dalle montagne e incastonata in una vallata verde smeraldo, Medellín si è ormai scrollata di dosso la cattiva reputazione legata a Pablo Escobar, trasformandosi in una città vivace e cosmopolita. Il suo ricco cuore culturale è evidente nelle nuovissime infrastrutture di cui si è dotata, tra cui una rete della metro, funivie collinari, parchi e musei.
Soprannominata la “Città dell’eterna primavera”, offre un clima perfetto tutto l’anno, ideale per sfruttare al massimo ogni giornata trascorsa qui. Il Parque Lleras di El Poblado, un parco circondato da bar e ristoranti, è il luogo di ritrovo in cui si riuniscono di sera folle di colombiani vestiti di tutto punto. Visitatela in agosto per partecipare alla famosa Feria de las Flores, il Festival dei Fiori.
Hotel consigliato: Art Hotel Boutique (tariffe a partire da 184.531 COP [€ 55] a notte)

Basilicata, Italia

La nostra Basilicata, ricoperta di foreste e montagne, è lambita dalle calde acque dei mari Tirreno e Ionio. Nelle sue campagne, meravigliosamente silenziose, sono disseminati borghi minuscoli e tracce di un’attività vulcanica ormai passata. I laghi Grande e Piccolo luccicano alla base del Vulture, un vulcano estinto, mentre la vicina frazione di Monticchio è famosa per le sue acque minerali.
Rimanete a bocca aperta dinanzi ai Sassi di Matera, antiche dimore ritenute le più vecchie d’Italia, ed esplorate le rovine risalenti all’epoca degli Antichi Greci e dei Romani nelle cittadine di Armento e Venosa. Fate un ulteriore viaggio a ritroso nel tempo fino all’era dei dinosauri recandovi presso gli scavi di Atella oppure visitate il museo nel castello di Melfi.
Hotel consigliato: Sextantio Le Grotte Della Civita (tariffe a partire da € 252 a notte)


Texel, Paesi Bassi

Situata circa 3 km a nord della terraferma appartenente all’Olanda Settentrionale, Texel è la più grande delle Isole Frisone olandesi, un vero tripudio di spiagge sormontate da dune di sabbia. Le spiagge di sabbia bianca racchiudono un cuore di foreste e riserve faunistiche, interrotte sporadicamente da piccoli borghi rurali. Con equitazione, kitesurf e trekking tra le paludi salmastre, è un vero paradiso per gli amanti del fitness e per tutta la famiglia.
Recatevi a Ecomare per osservare foche e focene consumare voracemente i loro pasti, quindi visitate il Museo dei relitti e degli oggetti ritrovati in spiaggia per vedere che cosa è stato rinvenuto sulla costa (e che cosa si è perso in mare) nel corso degli anni. Scattatevi una foto ricordo davanti al faro rosso fuoco situato all’estremità settentrionale dell’isola e salite i suoi 153 gradini per godere di un magnifico panorama dall’alto.
Hotel consigliato: De Pelikaan Texel (tariffe a partire da € 69 a notte)

Lugano, Svizzera



All’incrocio tra le tratte panoramiche dei treni Wilhelm Tell Express e Bernina Express, Lugano è la città più mediterranea della Svizzera. Di lingua italiana e con un mix perfetto di boutique per lo shopping, crociere lacustri e giri panoramici in funicolare, è la destinazione ideale per un week-end all’insegna del relax. Pullulante di bar, locali e passeggiate, il centro storico abbraccia il lago di Lugano, reso ancora più spettacolare dalle montagne che si stagliano sullo sfondo.
Cedete alla gola al Museo del Cioccolato Alprose, oppure godetevi un caffè al Grand Café al Porto, inaugurato nel 1803, anno in cui il Canton Ticino è entrato a far parte della Federazione svizzera. Passeggiate nel Parco Civico e ammirate il museo delle belle arti al suo interno, Villa Ciani, quindi date un’occhiata al bizzarro Palazzo del Ciliegio progettato da Mario Botta, un ufficio commerciale dipinto di rosa con un ciliegio sul tetto.
Hotel consigliato: Continental Parkhotel Lugano (tariffe a partire da 96 CHF [€ 92] a notte)

Isole Lofoten, Norvegia


 Allungate le vostre giornate di vacanza nella terra del sole di mezzanotte. Le Isole Lofoten, in Norvegia, sono un arcipelago roccioso spazzato dal vento, con una straordinaria bellezza naturale esaltata dalla presenza delle tipiche cabine rosse e delle barche dei pescatori che ricordano tempi lontani. Il traghetto di Hurtigruten fa la spola tra le isole dal porto principale di Svolvær e, su ogni isola, non vi è che l’imbarazzo della scelta: trekking sulle colline, passeggiate tra le dune, kayak, ciclismo…
Sullo sfondo, sarete sempre accompagnati dall’imponenza di questa terra selvaggia, con scorci mozzafiato di paesaggi rocciosi, come Fløya, e un mare pallido in cui nuotano enormi capidogli. Cimentatevi nella pesca d’altura nella barriera corallina d’acqua dolce più grande al mondo e assaggiate il merluzzo (klippfisk) che vedrete essiccare all’aria aperta.
Hotel consigliato: Best Western Lofoten Hotell (tariffe a partire da 780 NOK [€ 89] a notte)

Matarraña, Spagna

Immaginate la Toscana, ma senza turisti. Situata nella tranquilla regione spagnola dell’Aragona, Matarraña è immersa nel verde di ulivi, vigneti e pinete. Dista appena tre ore da Barcellona, ma sembra lontana anni luce. Gli antichi borghi sono abbarbicati sui fianchi delle colline su cui si aggirano eleganti stambecchi. Le pitture rupestri e gli insediamenti preistorici della zona non aspettano altro che di essere visitati: non perdeteveli!
Esplorate il Parco Naturale di Puertos de Beceite, percorrete in bicicletta La Via Verde(la ferrovia abbandonata che attraversa la regione) e rinfrescatevi alla cascata El Salt a La Portedella. Ricaricatevi a base di prosciutto crudo, formaggio caprino e noci, il tutto diluito con un po’ di vino locale. È il luogo ideale per non fare assolutamente nulla.
Hotel consigliato: Hotel del Sitjar (tariffe a partire da € 89 a notte)

Victoria, Columbia Britannica, Canada

Incastonata sull’isola di Vancouver, Victoria unisce passato e presente con un fascino pacato e mai ostentato. I suoi palazzi austeri, gli autobus a due piani in stile londinese, i magnifici giardini fioriti e le sale da tè sono una testimonianza del suo passato britannico, il tutto in un connubio perfetto con la bellezza naturale del Canada.
Visitate i palazzi del Parlamento e il Royal British Columbia Museum nell’Inner Harbour, quindi rilassatevi con un tour in kayak dal Fisherman’s Wharf.
Per i bambini, divertimento assicurato al Victoria Bug Zoo o al Miniature World; gli adulti, soprattutto gli amanti della storia, apprezzeranno il Castello Craigdarroch o l’elegante Fairmont Empress Hotel per tè e pasticcini. Se siete appassionati di vino, ritagliatevi una giornata per un’escursione nella Cowichan Valley.
Hotel consigliato: Royal Scot Hotel & Suites (tariffe a partire da 149 CAD [€ 103] a notte)



 

Nessun commento:

Posta un commento