martedì 13 settembre 2016

Non Avete Ancora Smaltito Lo Stress da Rientro Dalle Vacanze? Ecco 5 Consigli Utili per combatterlo (Di Raffaella Parise)



Lo stress da rientro dalle vacanze è la sindrome più comune che colpisce chi ha finito le ferie. Il momento del rientro è molto critico per molti: si torna in città, al lavoro, si ritrova la propria quotidianità e la propria routine. Per ingranare ci vogliono diversi giorni e può capitare di sentirsi sopraffatti dall’ansia e dallo stress da rientro. Ancore non ne riuscite a venire a capo? ecco a voi dei consigli utili per combattere questo problema.
Innanzitutto, la prima cosa da fare è quella di riconoscere i sintomi dello stress da rientro. Se vi sentite stanchi, annoiati, deboli e con un costante senso di insoddisfazione addosso, vuol dire che siete stati colpiti. La colpa è del cambio di abitudini e del ritorno al proprio mondo fatto di responsabilità e impegni.
Tuttavia, si può combattere lo stress da rientro per evitare che diventi qualcosa di più grave ecco 5 consigli utili:

1. Come combattere lo stress da rientro: andate in palestra
L’esercizio fisico è sempre il miglior alleato contro lo stress. Se andate a fare esercizio fisico, a correre, camminare, a dare qualche pugno ad un sacco, vi sentirete subito meglio. Muoversi fa bene a livello fisico, ma anche mentale, perché si producono endorfine. Quindi, appena tornate a casa, prendete la sacca della palestra e cominciate un corso intensivo.
2. Come combattere lo stress da rientro: concedetevi momenti per voi
Una maschera di bellezza per lei, una birra tra amici per lui, una seduta di manicure o pedicure sempre per lei o  perché no dall'estetista per lui o se vogliamo esagerare un pomeriggio in SPA per entrambi,anche aggiornare il guardaroba  potrebbe allentare la tensione. Sono tutte piccole attenzioni che vi potete concedere e che vi regaleranno un po’ di serenità.  
3. Come combattere lo stress da rientro: state all’aria aperta
La mattina e la sera sono ancora calde al rientro. Approfittatene per andare al lavoro a piedi. La luce del sole e l’aria aperta sono degli antidepressivi naturali. Sfruttate ogni occasione per non stare al chiuso. Anche a pranzo, invece di stare in mensa, uscite e andate alla luce.
4. Come combattere lo stress da rientro: fatevi delle sane dormite
Andate a dormire presto e dormite tanto. In questo modo recupererete le energie, sarete meno stanchi e più pronti e reattivi a ciò che vi verrà richiesto durante tutta la giornata. Inoltre, dormire tanto (o finché il vostro corpo ve lo chiede) vi manterrà anche più giovani e sereni.
5. Come combattere lo stress da rientro: mangiate bene
Anche l’alimentazione è molto importante per un buon equilibrio psicofisico. Evitate le abbuffate e preferite cibi sani e leggeri. Il vantaggio di una dieta da rientro fatta bene è anche quella di rimettersi in forma e, magari, di perdere qualche chilo.

A Chi dice che questi sono consigli qualunquisti, beh voi ci avete provato? poi ovviamente  ognuno è fatto a modo suo e ognuno reagisce in maniera differente rispetto agli altri il mondo è bello perché è vario  ma sicuramente uno di questi 5 consigli vi sarà molto utile......

Nessun commento:

Posta un commento